Al “Pizza Champion Cup 2017” in Francia primeggia un chiancianese

di Angela Betti

Il chiancianese Silvano Castagna ha primeggiato in Francia nella prima edizione all’estero della “Pizza Champion Cup 2017”, manifestazione organizzata dalla Federazione italiana U.P.T.E.R (Unione pizzaioli tradizionali e ristoratori), fondata e presieduta da Alfredo Folliero, un  nome che rappresenta la pizza italiana nel mondo; un grande concorso che dura da 15 anni con crescente successo. Castagna, che a Chianciano Terme gestisce con la moglie Marga il Ristorante “Il Colosseo” in zona Rinascente, ha stravinto con il calzone doc giudicato vincente per cottura gusto e abbinamenti di ingredienti da una giuria europea.  Ha così bissato il successo  già acquisito a  Ciampino nell’ultima gara italiana del “Pizza Wordl Cup”  per la nuova categoria “All style”, seguito al secondo posto da Palaccio Yael e terzo classificato Martin Laurent. Tutti partecipanti con una grande conoscenza del lavoro che fanno, dalla storia del grano che porta alle farine, alle stesse cognizioni sui diversi tipi e tipologie di farine, agli impasti, crescita, maturazione, idratazione, utilizzo, messa in opera con farciture come nel caso del calzone di Silvano Castagna.