Castelnuovo Berardenga: doppio appuntamento con Bibliofeste e Musica e Letteratura

Un nuovo laboratorio per bambini al Museo del Paesaggio per la rassegna Bibliofeste e lo spettacolo ‘Schumann e l’età romantica’ al Teatro comunale ‘Vittorio Alfieri’, per il ciclo ‘Musica e Letteratura’ promosso da Lo Stanzone delle Apparizioni. E’ questo il doppio appuntamento in programma domani, sabato 25 marzo a Castelnuovo Berardenga. La rassegna Bibliofeste, organizzata da Pleiades Cooperativa sociale onlus, animerà il Museo del Paesaggio alle ore 10, con un laboratorio rivolto ai bambini dai 4 anni in su e dedicato all’energia e alla figura di Alessandro Volta, a 190 anni dalla morte. Alle ore 18.45 il Teatro comunale ‘Vittorio Alfieri’ ospiterà lo spettacolo ‘Schumann e l’età romantica’, con Matteo Fossi al pianoforte, Matteo Marsan, come voce narrante, e la partecipazione di Aurora Ciolfi, che proporranno “Kreisleriana” op.16. L’opera è considerata uno dei capolavori pianistici di Robert Schumann e uno dei suoi lavori più tormentati e fraintesi, tanto che, dodici anni dopo la composizione, Schumann dovette preparare una seconda versione per una nuova pubblicazione, cercando di mitigare ciò che sembrava essere troppo ardito per l’epoca. Il palcoscenico castelnovino ospiterà la versione originale del capolavoro, intervallato da letture a cura di Matteo Marsan tratte dall’omonimo romanzo di E.T.A. Hoffmann, a cui Schumann si ispirò, e dalle lettere di Robert e Clara Wieck,uno degli epistolari più belli e poetici dell’età romantica.