Cetona apre il 2018 con interventi a Piazze e al campo sportivo

Il restauro del Monumento ai Caduti di Piazze grazie al progetto ‘Art Bonus’ e il miglioramento dell’impianto sportivo di Cetona contando su risorse proprie e contributi in arrivo dalla Regione Toscana. Sono questi i due interventi con cui il Comune di Cetona apre il 2018 e che prenderanno il via nei prossimi mesi, seguendo le due procedure di affidamento di forniture e servizi avviate dal Comune di Cetona lo scorso 30 dicembre. Il restauro del Monumento ai Caduti di Piazze – realizzato nel 1924 in Piazza Vittorio Veneto, spazio centrale e luogo di aggregazione della frazione cetonese – prevede la riqualificazione dell’opera, inserita dalla Soprintendenza Archeologia, Belle arti e paesaggio per le province di Siena, Grosseto e Arezzo tra quelle da restaurare nell’ambito di “100 Anni – 100 Monumenti”, programma di interventi legati al centenario della Prima Guerra Mondiale. Il restauro conterà su 3.700 euro derivanti dall’avanzo di amministrazione comunale e su 26.300 euro in arrivo attraverso il progetto Art Bonus, iniziativa promossa dal governo per coinvolgere i territori nel recupero e nella valorizzazione del patrimonio culturale italiano usufruendo di un credito d’imposta pari al 65 per cento dell’importo donato.  I lavori al campo sportivo di Cetona, invece, porteranno alla sostituzione della centrale termica e alla realizzazione di due spazi da destinare a infermeria e magazzino con un investimento complessivo di 76 mila euro, di cui 38 mila euro derivanti da risorse proprie e 38 mila euro da fondi regionali ottenuti dopo aver risposto, lo scorso settembre, a un bando per gli impianti sportivi attento a interventi presentati con un avanzato stato di progettazione. L’intervento sarà portato avanti da personale interno al Comune per le opere murarie, mentre la realizzazione degli impianti sarà affidata a ditte esterne.“Il Comune di Cetona – afferma il sindaco, Eva Barbanera – ha voluto chiudere il 2017 e aprire il 2018 dando concretezza a due interventi che conteranno sul contributo della comunità, per il restauro del Monumento ai Caduti di Piazze, e su quello della Regione Toscana, per il miglioramento di spazi e funzionalità del campo sportivo di Cetona. A Piazze abbiamo colto l’opportunità del progetto Art Bonus per sensibilizzare e coinvolgere cittadini e imprese nel recupero e nella valorizzazione di un’opera che rappresenta un simbolo di identità locale, oltre a essere un elemento importante nel patrimonio storico e culturale. La risposta della comunità è stata molto buona e ringrazio la Soprintendenza e tutti coloro che hanno aderito al progetto ‘Art Bonus’. I lavori al campo sportivo, invece – aggiunge Barbanera – offriranno ai nostri sportivi e alle squadre ospiti spazi più accoglienti ed efficienti, valorizzando la crescita e l’aggregazione sociale che lo sport offre a numerosi cittadini di età diverse”.