Chiusi: Una giornata all’insegna della cultura tra Biblioteca e Museo

Sabato 25 novembre a Chiusi sarà una giornata particolarmente ricca di iniziative che scandiranno l’intera giornata. Nell’ambito della rassegna Libriamoci (evento culturale organizzato dal Comune in collaborazione con: Fondazione Orizzonti d’Arte, Gruppo Effetti Collaterali, associazione La Goccia, Regione Toscana-RedoS (rete documentaria senese), Nati per Leggere, Nati per la Musica, Chiusinvetrina, Museo Civico La Città Sotterranea, Museo Nazionale Etrusco, Opera Laicale della Cattedrale e Gruppo Archeologico) proseguiranno gli appuntamenti alla riscoperta del piacere della lettura con Augusto Ancillotti che presenterà, all’interno dei saloni del Museo Nazionale Etrusco alle ore 17.30, Pane di Farro. Fikla fasia. Il libro sepolto con l’arca di Numa, Jama, 2013. Al termine della presentazione sarà possibile visitare il Museo Nazionale Etrusco. Sabato 25 novembre proseguirà anche la rasseggna Libriamoci Baby con la “Consegna Dono” (ore 12.00) di un libro ad ogni nuovo nato a Chiusi nel periodo maggio-ottobre e con “Se mi abbracci mi piace di più” (ore 21.00) organizzato con i volontari Nati per Leggere Siena che concluderà la Settimana Nazionale Nati per Leggere. Sabato 25 novembre sarà anche la giornata dedicata alle celebrazioni della “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”,  ricorrenza istituita dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite, tramite la risoluzione numero 54/134 del 17 dicembre 1999. La Biblioteca di Chiusi in questa occasione dedicherà uno scaffale tematico