Cortona: Sindaco Francesca Basanieri, “ Natale 2017, festività da incorniciare . Risultati straordinari“

Dal sindaco di Cortona Francesca Basanieri riceviamo e pubblichiamo

“Il segreto è nella programmazione e collaborazione. Quest’anno abbiamo dato vita ad un unico cartellone che ha coinvolto la città dall’8 dicembre al 7 gennaio con cinquanta eventi. I risultati sono stati straordinari. Per noi era una sorta di anno zero, una scommessa che abbiamo fatto assieme a tanti soggetti, in primis all’Associazione Culturale Lux che ha lavorato veramente bene. Un ringraziamento sincero va ai nostri partner come Banca Popolare di Cortona, Estra e Confcommercio, ma soprattutto ai tanti turisti e visitatori che con la loro presenza hanno animato la città.Il nostro lavoro non si ferma qui, anzi, ripartiremo subito per programmare al meglio il 2018.  Entro fine gennaio lanceremo il bando pubblico per i contributi alle attività culturali ed eventi, che rimarrà attivo per circa un mese.Per cui già a fine febbraio saremo in grado di comunicare il cartellone del 2018. Credo che siano veramente poche le città in grado di lanciare il programma culturale dell’anno già a febbraio. La nostra strategia è quella di programmare al meglio e collaborare con tutti coloro che hanno a cuore Cortona e sono tanti. Per le festività del 2018 posso annunciare una novità: stiamo lavorando con il Museo Archeologico Nazionale di Napoli per una  grande mostra che verrà ospitata al MAEC su Cortona e la Roma Pompeiana e di Ercolano. Sarà un evento strepitoso che partirà da Cortona per poi passare direttamente a Napoli. Ancora una volta il nostro Museo apre le porte a progetti di alto livello e questa è una ulteriore dimostrazione di quanto crediamo nella forza trainante della cultura a Cortona. A dimostrazione di ciò vi sono i dati dei nostri musei cortonesi (MAEC e Diocesano) tra l’8 dicembre ed il 7 gennaio. In questo mese sono stati oltre 3500 i visitatori (2150 MAEC e 1430 Diocesano).”