San Casciano dei Bagni: Babbo Natale e la pira di fuoco

Nel Comune di San Casciano Bagni domani domenica 24 dicembre Babbo Natale fa visita alle varie frazioni. L’arrivo è previsto in piazza Matteotti, nel capoluogo, e in via Torno al Fosso a Celle sul Rigo (in contemporanea, ore 15,30) poi nella piazzetta del pozzo a Palazzone (ore 18). A Celle è prevista l’accensione di una grande catasta di legna (ore 17), mentre a Palazzone si prosegue al circolo Auser con un torneo di briscola e di panforte (ore 21). Martedì 26 dicembre è in programma un concerto della Filarmonica di Celle sul Rigo (ore 17) nella chiesa di San Paolo Converso, mentre la Filarmonica Bisacchi di San Casciano Bagni si esibirà al teatro dei Georgofili e Accalorati (ore 17,30). Mercoledì 27 dicembre (ore 21) il circolo la Primavera di Celle sul Rigo ospita la tombola di Natale (ore 21). Giornata intensa, quella di venerdì 29 novembre, con un incontro dedicato alla riscoperta delle origini etrusco-romane di Celle Sul rigo (al teatro della filarmonica della frazione, ore 16). In serata, torneo di briscola al circolo la Primavera (ore 21) e concerto di ottoni della Filarmonica Bisacchi al teatro dei Geogofili e Accalorati di San Casciano dei Bagni. Da non perdere il 30 dicembre uno spettacolo originale: il carillon vivente (ore 17-19) nel piazzale del Ponte, in via Gramsci e in piazza Matteotti, a San Casciano dei Bagni. In chiusura, altro torneo di briscola, questa volta al circolo Auser di Palazzone. Il nuovo anno viene salutato da un concerto (ore 18) dell’ensemble strumentale barocco “il Rossignol”, nella collegiata di San Leonardo di San Casciano dei Bagni. Poi altre iniziative fino all’Epifania, nell’ambito di un cartellone ricchissimo, che va avanti dall’8 dicembre.