Sarteano: è nata Lia, figlia di Beatrice Lolli e di Flavio Mangiavacchi

Di Francesca Andruzzi

Ieri pomeriggio, alle ore 16,00, Sarteano si è arricchita di una nuova presenza, di una nuova cittadina: è nata Lia Mangiavacchi, figlia di Beatrice Lolli e del suo compagno Flavio Mangiavacchi, che insieme gestiscono l’esercizio commerciale “Orottica”, in Corso Garibaldi. Lia è una splendida bambina, di ben quattro chili, che allieterà il Natale prossimo non solo alla sua bella famiglia, ma a tutta la cittadina, i cui abitanti l’hanno attesa con la stessa trepidazione dei genitori. Ed è nata proprio nella prima domenica di Avvento, nonché nel giorno dedicato a San Francesco Saverio, patrono dei missionari. Sarà certamente una bambina e una futura donna che avrà a cuore la vita degli altri, con la stessa dolcezza che caratterizza la mamma Beatrice. E il babbo Flavio, che è anche un valente musicista, sicuramente non mancherà di dedicare alla neonata uno dei suoi prossimi concerti. Questa nascita rappresenta l’occasione per portare a conoscenza dei nostri lettori che Sarteano non conosce il fenomeno del calo demografico: la variazione, secondo i dati Istat, porta il segno “più”. Ciò significa che gli abitanti di questa bella e accogliente cittadina fanno figli anche in barba alla crisi economica, perché qui a Sarteano i figli non rappresentano un costo, ma la discendenza, l’amore, il perpetuarsi della tradizione, una assicurazione sulla vita che non conosce franchigia. Un paese che sembra un presepio e che celebra la natività in ogni famiglia come un valore aggiunto. Non a caso, dunque, Sarteano, il paese dei Presepi 2017. Un augurio alla neo mamma e al neo babbo dal Direttore Leonardo Mattioli e dalla redazione tutta di Centritalianews.it