Sarteano: l’area di fronte alla Chiesa di San Francesco a breve isola pedonale. Sindaco Landi, “partiti i lavori per decongestionare traffico”

Di Leonardo Mattioli

Avviato il cantiere in piazza Bargagli a Sarteano (foto) per la riqualificazione e la pedonalizzazione dell’area di fronte alla chiesa di San Francesco. La piazza diventerà una isola pedonale quasi a metà. Verranno tolti i parcheggi posti proprio di fronte alla scalinata che porta alla Chiesa e al loro posto verrà stesa una piazzola in travertino  e verranno installate anche alcune panchine. Questi lavori rappresentano solo il primo step di un intervento di più vasta scala promosso dall’amministrazione comunale di centrosinistra insediata pochi mesi fa  per decongestionare il traffico che, specie nelle ore di punta e soprattutto durante l’estate quando il turismo porta nella cittadina molte auto, diventa “pesante” anche a causa di un unico semaforo che regola il traffico in un senso e nell’altro proprio nella piazza principale. Con i nuovi interventi previsti dall’amministrazione il semaforo verrà soppresso e il traffico verrà snellito con un senso unico nella piazza (sempre che non si arrivi nel tempo a farne una isola pedonale completa) grazie all’asfaltatura della strada, ora sterrata, di Pian di Mengole. “E’ un primo passo – ha commentato il sindaco Francesco Landi -di uno stravolgimento graduale e ponderato della viabilità (e vivibilità) sarteanese che proseguirà con l’urbanizzazione del Piano di Mengole (e relativo decongestionamento del traffico in piazza) con i primi due stralci del lavoro: rotonda in viale Amiata e asfaltatura dello stradone del Saracino fino al campeggio”.