Sarteano: minoranze abbandonano aula; Mariani (capogruppo centrodestra) replica a Nocchi (capogruppo  maggioranza),”abbiamo già fatto esposto a prefetto. Documenti di bilancio devono essere trasmessi ai consiglieri almeno 20 giorni prima”

Da Danilo Mariani (F.I.) capogruppo di centrodestra riceviamo e pubblichiamo

 

“Caro Mattia, prima di tutto pretendo rispetto quando ti esprimi parlando della minoranza, che é stata eletta come voi dai cittadini, che é legittimata come voi dai cittadini e che rappresenta una parte di cittadini ai quali DOVETE rispetto, anche perché vi pagano le tasse come gli altri. Quindi esigo rispetto e non accetto prese in giro da nessuno, questo sia chiaro.Per entrare nel merito delle cose, ti ricordo che, quando convocate un consiglio, giustamente con i 5 giorni che la legge e i regolamenti consentono, vengono inviati ai consiglieri i documenti del lavoro che avete svolto, nel tempo intercorso tra l’ultimo consiglio e quello che state convocando, quindi circa un mese ( la favoletta che avete lavorato a Natale mi fa sorridere ). Il consigliere di minoranza invece riceve tutto 5 giorni prima, e in questo caso si è trovato, 4 giorni dove il comune era chiuso n.d.r.( 23-24-25-26 ). Abbiamo chiesto più volte di modificare il regolamento a dieci giorni prima, per la convocazione…ma niente..!!!, non è difficile da capire che con 5 giorni dei quali 4 con il comune chiuso, studiare e acquisire gli atti diventa un tantino problematico. Inoltre dovresti anche non omettere che ieri abbiamo fatto un esposto al prefetto, perché i documenti del bilancio che erano in approvazione ieri sera dovreste per regolamento e per legge ( gli stessi che citi per i 5 giorni ) trasmetterli ai consiglieri ( anche di minoranza, purtroppo esistiamo ) almeno 20 giorni prima, in modo che almeno 10 giorni prima i consiglieri possano produrre eventuali emendamenti. Vedi il rispetto delle regole non è a senso unico, e non è un atto dovuto, è la legge, e si rispetta da entrambe le parti, senza tante battutine o ilarità verso l’altra parte a te avversa. Ti allego una sentenza proprio per un caso analogo a questo.P.S. Ricorda per favore al vostro segretario comunale, di non ridere quando la minoranza esprime in consiglio le proprie motivazioni, il segretario dovrebbe essere il garante del rispetto delle regole, dei regolamenti, e della dignità di tutti.

Esiste anche chi non la pensa come voi, fatevene una ragione”.