Servizi ferroviari: consigliere regionale Scaramelli (Pd), “Regione Toscana deve scendere in campo. Velocizzare tratta Siena Chiusi tramite nodo di Chiusi “

Il consigliere regionale del Pd Stefano Scaramelli è tornato sul  tema  delle ferrovie toscane non solo con una interrogazione presentata insieme a Simone Bezzini ma anche con una presa di posizione. “ Serve- ha detto – un nuovo piano di investimenti per le tratte senesi e il potenziamento e l’ammodernamento di tutta la rete Rfi per creare un nuovo grande patto strategico per migliorare la fruibilità. Il raddoppio della linea e l’elettrificazione di tutta la tratta e non solo di una parte. Velocizzare la tratta Siena-Chiusi, vuol dire favorire un collegamento diretto e veloce tra Siena e Roma per il tramite del nodo di Chiusi. Quindi interrogazione urgente depositata insieme al collega Simone Bezzini e apertura del confronto istituzionale – ha concluso Scaramelli – senza fare né ricevere sconti in merito”.