Siena: dal 25 al 27 gennaio al Teatro dei Rinnovati “Una giornata particolare”

Dalla data della visita di Adolf Hitler a Roma, il 6 maggio 1938, lo spettacolo teatrale “Una giornata particolare” di Ettore Scola e Ruggero Maccari, reso celebre dalla trasposizione cinematografica interpretato magistralmente da Marcello Mastroianni e Sophia Loren, in programma da mercoledì 25 a venerdì 27 prossimi al Teatro dei Rinnovati, con inizio alle 21.15, per il cartellone del festival Siena Città Aperta.Nello stesso giorno dell’arrivo del Führer, l’incontro tra due personaggi senza voce alla ricerca di spazio e rispetto: Antonietta, madre di sei figli e sposata con un impiegato statale fervente fascista, e Gabriele, radiocronista licenziato per la propria omosessualità e in procinto di essere mandato al confino. Ignorante e sottomessa lei, colto e raffinato lui, i due empatizzano l’uno l’infelicità dell’altro e, insieme, si sentono finalmente liberi e apprezzati. Il grande evento storico, che catalizza l’attenzione di una città intera, fa da sfondo alle loro piccole storie personali in una giornata che si renderà particolare per tutti.