Siena: guide turistiche a lezione di Palio. Dal 9 gennaio per la prima volta un corso di aggiornamento avanzato

Selezione dei cavalli, corteo storico, attività di mutuo soccorso, immagine della Festa. Sono alcune delle materie oggetto di un corso dedicato ad un tema delicato quanto sentito a Siena: il Palio e le Contrade. Tra il 9 gennaio e primo febbraio 2018 si terrà infatti per la prima volta un Corso di aggiornamento avanzato per Guide turistiche, incentrato sulla corretta  informazione relativa a quanto di più peculiare mantiene il capoluogo senese. L’iniziativa è di Federagit Siena, l’associazione delle guide turistiche affiliate a Confesercenti, che la realizzerà sotto il patrocinio e la concreta collaborazione del Comune di Siena. Oltre all’Amministrazione Comunale, collaboreranno le istituzioni contradaiole: Consorzio per la tutela, Comitato Amici del Palio, Ufficio Palio Ufficio Economato e Commissione veterinaria del Comune cureranno infatti le docenze delle sette lezioni da 4 ore ciascuna, alle quali farà seguito un test finale per il rilascio dell’attestato di frequenza.Il corso è rivolto in modo selettivo alle sole guide turistiche abilitate che siano in possesso di una certificata competenza per Siena e provincia nella convinzione che un territorio come questo possa essere correttamente illustrato solo in virtù di una preparazione specifica ed approfondita. E tra i tanti argomenti di illustrazione che lo caratterizzano, le Contrade e la loro Festa meritano a maggior titolo una particolare attenzione.Così, nell’aula Maccherini di palazzo Berlinghieri (che ospiterà tutte le lezioni),  lunedì 9 gennaio Laura Bonelli (Consorzio Tutela del Palio) sarà docente di “rituale contradaiolo”, entrando anche nello specifico della comunicazione sui social media; due giorni più tardi Marco Pepe (Commissione Veterinaria) affronterà “tutela e selezione dei cavalli da Palio”. La settimana seguente sarà la volta dello storico Giovanni Mazzini (“origine storica delle Contrade ed evoluzione del Palio”) e di Rita Bianciardi (Economato del Comune di Siena) e Riccardo Frosini (Maestro di Campo), che durante la lezione sul corteo storico condurranno i partecipanti nella sala dei Costumi. Archivi di Contrada, allestimento della piazza, Regolamenti di Palio e Masgalano e tutela di simboli e immagine saranno i temi delle successive tre lezioni, condotte da Mazzini, Paolo Ceccotti, Senio Corsi, Michela Bacconi, Gabriele Bartalucci, Paolo Leoncini e Stefano Morandini. Giovedì 1 febbraio sarà infine il giorno dell’esame finale per le Guide turistiche partecipanti.