Volley: la Emma Villas sconfigge la Sir Safety Perugia, finale al Trofeo Cme per l’Under 14 di Chiusi. A fine gennaio prende il via anche la Boy League: biancoblu inseriti nel girone con Genova e Santa Croce

L’Under 14 di Chiusi della Emma Villas Volley vive un’altra giornata importante e da ricordare per questi ragazzi. I biancoblu hanno infatti preso parte lo scorso sabato 23 dicembre al Trofeo Cme che si è disputato a Chiusi e che ha visto scendere in campo quattro formazioni: oltre alla Emma Villas Volley hanno partecipato le Under 14 di Certaldo, di Arezzo e della Sir Safety Perugia. “E’ stato un bellissimo torneo, si è visto un livello di gioco molto alto con squadre assolutamente competitive”, commenta Luigi Banella, responsabile del settore giovanile di Emma Villas Volley.In semifinale l’Under 14 di Chiusi della Emma Villas Volley è riuscita a sconfiggere per 2-1 i pari età della Sir Safety Perugia. Una vittoria importante e prestigiosa per i biancoblu. Nell’altra semifinale Arezzo ha sconfitto per 2-0 Certaldo. A seguire si sono disputate le due finali del Trofeo Cme: in quella valevole per il terzo posto della competizione la Sir Safety Perugia ha sconfitto Certaldo per 2-0 mentre la finale per il primo posto si è giocata al meglio dei cinque set. Ed in quella gara Arezzo ha superato con il punteggio di 3-2 i giovani della Emma Villas Volley di Chiusi. “E’ stata una finale molto bella ed intensa – afferma ancora Luigi Banella – con una partita che è durata più di due ore. Si è trattato di un’altra esperienza valida ed importante per i nostri ragazzi che si sono confrontati con rilevanti realtà della pallavolo anche al di fuori della nostra regione come nel caso della sfida con la Sir Safety Perugia. E’ stata una giornata molto importante per tutti”. L’Under 14, intanto, si prepara per un appuntamento nazionale di assoluto prestigio, la Boy League che prenderà il via a fine gennaio. Lo scorso anno la compagine Under 14 della EmmaVillas Volley riuscì a qualificarsi per la fase nazionale di questo torneo. Sono stati resi noti i gironi di qualificazione della prima fase del torneo. La Emma Villas Volley è stata inserita in un girone a tre con Genova e Santa Croce. La formula del torneo prevede tre concentramenti, uno in casa della Emma Villas, uno a Genova e uno a Santa Croce: in ogni concentramento le squadre si affronteranno tra loro in triangolari, con sfide che saranno sempre giocate su tre set obbligatori. In questa fase della Boy League ci sono 15 squadre: tredici sono formazioni giovanili di team della Superlega e della Serie A2, mentre due sono compagini che hanno la prima squadra in categorie inferiori alla Serie A e che hanno ottenuto il pass per l’accesso ai gruppi da precedenti partite di qualificazione. Le quindici squadre sono divise in cinque gironi. Alla fase finale della Boy League si qualificano le prime classificate dei cinque gironi e la migliore sesta mentre le ultime due finaliste usciranno da spareggi che verranno disputati tra le altre quattro seconde e le due migliori terze. Domenica 7 gennaio alle ore 14,45 al PalaEstra verrà effettuato il derby tra Under 14 di Siena e Under 14 di Chiusi, partita valevole per il campionato di categoria.