A Cetona quattro appuntamenti per celebrare i venti anni della Fondazione Balestrieri

Quattro appuntamenti a Cetona da agosto a settembre per celebrare la Fondazione Lionello Balestrieri e raccontare venti anni di attività in memoria dell’illustre pittore nato a Cetona nel 1872. I festeggiamenti si apriranno sabato 11 agosto, alle ore 18.30, nella Sala della Santissima Annunziata, in Piazza Garibaldi, con la presentazione del libro “20 anni di storia insieme” curato da Lidia Barillà e Valentina Faudino con testi di Patricia Bianchi, Paolo Bolpagni e Stefania Iannella. Il volume racconta venti anni di attività della Fondazione Balestrieri e il lavoro volontario e costante delle numerose persone che animano l’associazionismo locale e arricchiscono la comunità locale dal punto di vista sociale e culturale. I festeggiamenti della Fondazione Balestrieri a Cetona proseguiranno sabato 18 agosto, alle ore 21.30 nella Piazzetta della Collegiata, con il reading di Patricia Bianchi intitolato ‘Un’amicizia napoletana’ e dedicato alle lettere scritte a Lionello Balestrieri da Salvatore Di Giacomo. Sabato 25 agosto, alle ore 21.30, la Sala della Santissima Annunziata ospiterà il terzo appuntamento, dedicato a Lionello Balestrieri e Giacomo Puccini fra musica e arte e arricchito dalla proiezione di un video della Fondazione Giacomo Puccini. Le celebrazioni per i venti anni della Fondazione Lionello Balestrieri si chiuderanno sabato 1° settembre, ancora alle ore 21.30 nella Sala della Santissima Annunziata, con “Balestrieri, Vannicola e la loro Vie de Bohème” accompagnati al pianoforte da Samuele Cuicchio per ‘La musica ispiratrice’.