Anche agli Istituti scolastici di Sovicille e di Chiusi parte dei bonifici fatti dai parlamentari del M5S che hanno raccolto 3 milioni di euro dalle restituzioni degli stipendi e che hanno donato alle scuole italiane

“Facciamo Ecoscuola”, si chiana così  l’iniziativa dei Parlamentari del Movimento 5 stelle con cui sono stati raccolti e donati alle scuole italiane fondi per 3 milioni di euro derivati dalle restituzioni degli stipendi. Conta ben 202 progetti dei quali 8 sono stati  in Toscana. “In provincia di Siena – ricorda Luca Migliorino (M5S) deputato senese – sono arrivati bonifici per due Istituti scolastici a Sovicille (Istituto Comprensivo “A.Lorenzetti”) e a Chiusi (Istituto Istruzione Superiore Valdichiana) per interventi dedicati rispettivamente alla ristrutturazione degli spazi esterni e a ridurre l’impronta ecologica e creare una scuola plastic free, per un totale di 19.500 euro.  Tutte le scuole pubbliche italiane hanno avuto l’opportunità di inviare, entro il 29 febbraio di quest’anno, un progetto destinato a raggiungere uno dei seguenti obiettivi: riduzione dell’impronta ecologica, messa in sicurezza dei locali scolastici, promozione della mobilità sostenibile, educazione ambientale, rigenerazione degli spazi ed organizzazione di giornate per la sostenibilità. Sono soddisfatto per il risultato raggiunto, per il sostegno a progetti utili a garantire una scuola sostenibile e per la sensibilizzazione alle tematiche ambientali delle future generazioni” conclude l’On.Migliorino