Arezzo: domani 21 marzo giornata mondiale della poesia. Sarà celebrata dall’associazione Tagete e dall’ Unesco presso la casa natale del Petrarca

Domani  21 marzo compirà venti anni la “Giornata Mondiale della Poesia”, istituita nel 1999 dalla XXX Sessione della Conferenza Generale Unesco, per sottolineare il ruolo importante dell’espressione poetica come strumento di comunicazione interculturale, di dialogo e di pace.  Come non ricordare, a questo proposito, la chiusa della “Canzone all’Italia” di Petrarca: “Io vo gridando: Pace, pace, pace”? Per celebrare questa data, che in varie città d’Italia ha dato spunto a manifestazioni e letture, anche l’Associazione degli Scrittori Aretini “Tagete” e il Centro Unesco di Arezzo, in collaborazione con l’Accademia Petrarca, organizzano oer domani 21 marzo, ore 16,30, presso la Casa del Petrarca (Via dell’Orto) l’evento “VERSI TRA LE NOTE”, letture di poesie dei Soci “Tagete” unite all’accompagnamento musicale degli allievi della Accademia DIMA DI AREZZO, diretta da Giorgio Albiani. Ad introdurre la serata il Prof. Giulio Firpo, Presidente Accademia Petrarca, la Prof.ssa Luigia Besi, Presidente Centro Unesco Arezzo, il Prof. Nicola Caldarone, Presidente “Tagete”, e il Prof. Andrea Matucci, Università di Siena, che parlerà del 200^ anniversario dell”Infinito”, celeberrimo Idillio di Giacomo Leopardi. Il programma prevede anche la partecipazione degli alunni della Scuola Media “IV Novembre” che hanno partecipato al “Modulo Scrittura Creativa”, seguiti dalle Prof.sse Donatella Caneschi e Franca Canapini. Di particolare rilievo la sede dell’evento, la casa natale del famoso poeta, e  l’unione di versi e musica, come nelle origini della poesia lirica: al violino Valentina Albiani, alla chitarra classica  Bernardo Messeri (Corso superiore di chitarra con Giorgio Albiani) e Anna Giulia Trazzera (corso intermedio di chitarra con Serena Meloni) Verranno letti i testi poetici di vari esponenti dell’associazione che si sono distinti per pubblicazioni e riconoscimenti alla loro attività letteraria: ADUA BIDI, PATRIZIA BURACCHI, FRANCA CANAPINI, DONATELLA CANESCHI, STEFANIA CALESINI, CINZIA DELLA CIANA, LUCIANA FALTONI, PATRIZIA FAZZI, ENRICHETTA GIORNELLI, LUCIA MARCHESINI, GABRIELLA PACI, CLAUDIA PICCININI, ANDREA AMEDEO SAMMARTANO, EVARISTO SEGHETTA.