Arezzo: domani giovedì 20 dicembre trentadue artisti mettono le loro opere all’asta a “Corpo e Mente” per raccogliere fondi in favore di Lo Scudo di Pan impegnato a difesa dei cani e dei gatti meno fortunati

Domani giovedì 20 dicembre il centro benessere Corpo e Mente  ad Arezzo, ospita “Nel cuore dell’arte 2018”, asta di beneficenza di 32 artisti contemporanei in favore dell’associazione Lo Scudo di Pan Onlus. È l’iniziativa speciale per chiudere in bellezza la sesta stagione espositiva, promossa come sempre dall’associazione culturale AltreMenti e curata da Marco Botti.A ogni autore che ha aderito è stato chiesto di mettere un’opera all’asta, attingendo alla produzione recente o a quella che ne ha segnato la carriera nel recente passato. Il risultato finale è un nucleo di bellissimi lavori eterogenei, che tra pittura, disegno, grafica e fotografia abbracciano tecniche, stili, linguaggi e formati diversi e potranno, quindi, interessare una fascia di collezionisti e amanti dell’arte molto ampia.Questo è l’elenco dei partecipanti: Katarina Alivojvodic, Vittorio Angini, Simone Anticaglia, Riccardo Antonelli, Silvia Argilli, Maria Bidini, Marco Cipolli, Meri Ciuchi, Stefano D’Amico, Laura Davitti, Cesare Dragoni, Tetsuji Endo, Roberto Ghezzi, Luciano Giani, Sabrina Livi, Sara Lovari, Raffaello Lucci, Elisa Modesti, Dario Polvani, Caterina Puletti, Tonino Puletti, Maurizio Rapiti, Carla Ermini Rasi, Silvia Rossi, Rossana Ruggiero, Lucrezia Senserini, Laura Serafini, Sofia Sguerri, Joy Stafford, Gea Testi, Luigi Torreggiani e Giuliano Trombini.I prezzi delle opere sono stati decisi direttamente dagli artisti, che con grande sensibilità hanno scelto di partire da una base d’asta di gran lunga inferiore all’effettivo valore di mercato, esulando quindi dai coefficienti di valutazione di operatori e galleristi che li curano.Tutte le immagini dei quadri e delle fotografie d’autore saranno messe on line nella pagina facebook di AltreMenti. L’incasso di ciascun lavoro sarà devoluto all’associazione Lo Scudo di Pan Onlus, da anni impegnata nella cura e nella difesa di cani e gatti meno fortunati.