Arezzo: Graziella Holding festeggia gli ottant’anni di Graziella Buoncompagni

L’intero universo del Graziella Holding si è riunito per festeggiare gli ottant’anni di Graziella Buoncompagni. L’importante compleanno ha configurato l’occasione per riunire a tavola duecento persone in rappresentanza del gruppo aretino che, nato nel 1958, è oggi attivo in tutto il mondo con un’attività diversificata che spazia dalla gioielleria alla pelletteria, passando per le energie rinnovabili. Questa esperienza è stata avviata dalla signora Graziella che, da un piccolo laboratorio a Campoluci, iniziò con creatività ed inventiva ad affermarsi nel settore orafo in anni in cui per l’imprenditoria femminile era particolarmente difficile ritagliarsi uno spazio, meritando numerosi riconoscimenti tra cui spicca la benemerenza di cavaliere dell’ordine al merito della Repubblica ottenuta nel 2008 dalle mani del presidente Giorgio Napolitano. Il suo lavoro ha permesso di gettare le basi di un’azienda che, con il successivo contributo di figli e nipoti, ha iniziato ad operare in mercati di tutto il mondo, ha diversificato la propria attività in nuovi settori ed è diventata una delle maggiori realtà toscane nel settore della moda attraverso l’unione tra borse e gioielli in virtù dell’acquisizione nel 2017 della fiorentina Braccialini.