Asciano: sindaco Paolo Bonari forse non si ricandiderà alle prossime amministrative per un secondo mandato ,”fare il Sindaco – ha detto – non può trasformarsi in un mestiere. Ma deve rimanere una parentesi della vita, nella quale ci si mette a disposizione della propria Comunità”

Il sindaco di Asciano Paolo Bonari ha preannunciato sul suo profilo fb che forse alle prossime amministrative non si ricandiderà per un secondo mandato. “Il 2019 sarà per me- ha detto  un anno importante. L’anno in cui, quasi certamente, finirà la mia esperienza di Sindaco.Un’idea, quella di non ricandidarmi, che sto maturando da mesi e della quale sono ogni giorno più convinto.Il motivo è semplice: fare il Sindaco non può trasformarsi in un mestiere. Ma deve rimanere una parentesi della vita, nella quale ci si mette a disposizione della propria Comunità, con il massimo impegno e tanta passione, per poi tornare al proprio lavoro.Sono stati 5 anni bellissimi e non finirò mai di ringraziarvi per la possibilità che mi avete dato.Spero di essere stato all’altezza del compito, anche se non sempre le cose sono andate come avrei voluto.Al 2019 chiedo solo che il lavoro di questi anni – ha concluso -non finisca qui, ma possa essere portato avanti con l’impegno civico di un nuovo gruppo, fatto magari di giovani più freschi e preparati.”