Asili nido, la Regione abbassa le tariffe grazie ai 14milioni del fondo nazionale per l’educazione. Scaramelli (Pd): “Ottima scelta che conferma che la Toscana punta sul welfare”

“Una notizia molto positiva che conferma l’inclinazione naturale della nostra Regione verso politiche di welfare sociale e di sostegno ai servizi”. Così il presidente della commissione Sanità Stefano Scaramelli (Pd) commenta con soddisfazione la decisione della Regione di abbassare le tariffe degli asili nido  e servizi all’infanzia con i 14milioni di euro che il fondo nazionale per l’educazione da zero a sei anni destina alla Toscana. Le risorse saranno infatti destinate ai Comuni toscani per ridurre il costo dei servizi a carico delle famiglie. “La scelta fatta dal governo della Toscana – sottolinea Scaramelli- è molto importante  e va incontro ai Comuni che hanno il compito di gestire le risorse e alla famiglie che vengono aiutate materialmente con una riduzione della spesa.”