Castelnuovo: sabato l’inaugurazione dei nuovi spazi verdi realizzati con le donazioni degli ospiti della Rsa “Villa Chigi”

  Saranno inaugurati sabato 19 dicembre i nuovi spazi verdi adiacenti alla Rsa, Residenza sanitaria assistita “Villa Chigi” di Castelnuovo Berardenga realizzati grazie alle donazioni di alcune famiglie di ospiti della struttura per anziani con la compartecipazione del Comune e della Regione Toscana. L’appuntamento è in programma alle ore 10.30 e si svolgerà nel rispetto delle norme anti Covid-19, con presenze limitate e rispetto delle regole essenziali per limitare la diffusione del contagio. L’intervento comprende la realizzazione di un parco giochi, un campo polivalente, un’area relax per anziani e uno spazio per i cani con un investimento complessivo di circa 100 mila euro, di cui 80 mila euro provenienti dalla donazione e circa 20 mila euro messi a disposizione dal Comune castelnovino con risorse proprie e fondi regionali. “I nuovi spazi verdi e polivalenti realizzati vicino alla Rsa ‘Villa Chigi’ – afferma il sindaco di Castelnuovo Berardenga, Fabrizio Nepi – sono a disposizione della comunità da alcuni giorni e vengono già frequentati da bambini e famiglie, nel rispetto delle norme anti Covid-19. Sabato inaugureremo ufficialmente questo intervento, che ha sistemato in maniera accogliente e funzionale l’area adiacente la Rsa e che si aggiunge ad altri lavori dedicati alla riqualificazione e alla valorizzazione del nostro territorio. Ringrazio ancora una volta le famiglie degli ospiti della Rsa ‘Villa Chigi’ che, negli anni, hanno donato risorse al Comune per sostenere sia l’acquisto di nuovi macchinari e attrezzature per gli ospiti che altri interventi rivolti a tutta la comunità, come nel caso degli spazi verdi appena realizzati. Gesti di sensibilità e solidarietà che rappresentano anche un riconoscimento per i servizi di accoglienza e assistenza per anziani messi a disposizione dalla Rsa ‘Villa Chigi’”.