Castiglion Fiorentino: domani 2 aprile colorata di blu la Torre del Cassero per il progetto “Light it Up Blue”della  Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo

“E’ un 2 aprile diverso, l’Italia e Castiglion Fiorentino sono colpiti drammaticamente dal contagio del coronavirus. Ma nonostante tutto, abbiamo voluto dimostrare la nostra vicinanza alle persone affette da autismo e alle loro famiglie colorando di blu il nostro simbolo, la Torre del Cassero”. Così l’assessore alle Politiche Sociali, Stefania Franceschini. Il Comune di Castiglion Fiorentino aderisce così alla campagna “Light it Up Blue”, promossa dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite in occasione della decima Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo. La nostra Torre, così, domani 2 Aprile, si presenterà illuminata da una luce blu, colore che vuole richiamare l’attenzione sul tema e sulla conoscenza dell’autismo e più in generale di tutti i temi che riguardano la disabilità e la fragilità.Questa giornata vuole essere un monito per ricordarci di tutte le famiglie, oltre 400mila in Italia, duemila nella sola nostra provincia di Arezzo, che si trovano a fronteggiare quotidianamente questa realtà.