“Celle a Cena”: 600 commensali mangiano insieme nella frazione di San Casciano dei Bagni, come ogni anno

  “Celle a cena” non è il titolo di una sagra, piuttosto l’invito che i cittadini di questo incantevole borgo, nel Comune di San Casciano Bagni rivolgono ogni anno, puntuali, a loro stessi. Tant’è ben 600 commensali questa sera, martedì 13 agosto (alle ore 20), si metteranno tutti insieme a tavola. Sarà una serata memorabile nel nome dei piatti tradizionali e dei pici, gloria locale. Il piatto è diffuso in tutta la Val di Chiana, e anche oltre, ma forse solo a Celle, senza pubblicità, i pici sono in grado di richiamare un numero di persone quasi incontenibile per una piccola realtà come questa: sono quasi il doppio rispetto ai circa 350 residenti.”L’appuntamento è lungo la via principale del centro storico «In questa occasione – dice il sindaco Agnese Carletti – si affermalo i valori dell’amicizia, della voglia di stare insieme, che danno il senso di una comunità coesa».