Cetona: Coronavirus; interrogazione Antonello Niccolucci ,capogruppo              Lista Civica “Cetona Piazze un sogno necessario” su “iniziative intraprese e da intraprendere a seguito del diffondersi del Coronavirus a livello nazionale”

Il capogruppo della lista civica di Cetona Antonello Niccolucci ha inviato al sindaco e alla giunta una interrogazione per sapere se sono state o meno prese dalla Amministrazione delle misure atte a prevenire il pericolo di contagio da coronavirus da parte della popolazione e se, in particolare, intenda o meno fornire alla cittadinanza, gratuitamente e/o al prezzo di costo mascherine, amuchina, guanti in lattice o altri prodotti atti a prevenire il contagio; inoltre chiede se sono state predisposte o meno misure atte ad informare la popolazione sul modo di comportarsi in caso di contagio;  se è intenzione o meno portare dette e/o altre  iniziative di prevenzione all’Unione dei Comuni  affinchè possa essere intrapresa una azione preventiva congiunta per tutto il territorio dell’Unione; se è intenzione o meno di vietare eventi che possano comportare l’assembramento di persone”. Nel documento il  capogruppo  della Lista civica Niccolucci   ricorda che “   sono stati accertati casi positivi nelle limitrofe Regioni Lazio ed Emilia-Romagna” e che “vi è l’attuale e incombente pericolo che anche il nostro territorio possa essere interessato dal diffondersi del pericoloso virus”. Infine  sottolinea che allo stato, anche nelle farmacie del nostro territorio, i prodotti necessari risultano ormai introvabili e che “sarebbe opportuno che l’Amministrazione si facesse parte diligente al fine di acquistare e poi fornire, al prezzo di costo e/o gratuitamente, detti prodotti alla popolazione”.