Chianciano: da domani 18 maggio al primo giugno torna “Acqua e vino Chianciano Terme Music Festival”

Con il Patrocinio del Comune di Chianciano Terme e in collaborazione con L’Istituto Musicale “Bonaventura Somma”, l’ideazione e la direzione artistica e organizzativa di Carta da musica e Terme di Sant’Elena, per il secondo anno, dopo il successo della prima edizione, torna Acqua e vino Chianciano Terme music festival, la manifestazione dove l’acqua, il vino e la musica, tre elementi fondamentali del vivere conviviale, tornano nel ruolo di protagonisti in un unico festival. A Chianciano Terme nei giorni 18, 19, 20 maggio, con un evento speciale il 1 giugno e l’anteprima a Montepulciano oggi 17 maggio alla Cantina Salcheto.Cambia lo scenario sonoro rispetto alla prima edizione, non più il grande jazz come fu lo scorso anno per la reunion di Banda Sonora con eccellenze quali Enrico Rava, Battista Lena, Gabriele Mirabassi, Gabriele Evangelista e Marcello di Leonardo, ma bensì il teatro canzone e di narrazione. Cinque giorni di racconti, canzoni, cene e degustazioni con le eccellenze dell’enogastronomia toscana a cura di Arcicaccia nello straordinario scenario delle terme di Sant’Elena. Con la finalità di creare un appuntamento musicale e culturale atteso e richiesto dal territorio come da altre regioni, capace di ripetersi negli anni, sulla scorta di altre manifestazioni storiche, il festival è ideato e organizzato da Carta da musica di Gionata Giustini e Riccardo Rozzera