Chianciano: online sul sito del comune “Rita” ,l’assistente virtuale che risponde alle domande dei Cittadini  sul decreto #IoRestoaCasa.”Rita”, che prende in nome da Rita Levi Montalcini, è attiva 24 ore su 24, 7 giorni su 7, ed è fruibile da computer, tablet, smartphone e altro device connesso ad internet.

E’ on-line sul sito del Comune di Chianciano Terme ‘Rita’, l’assistente virtuale che risponde alle domande dei Cittadini  sul decreto #IoRestoaCasa. Ready Go One, azienda del Gruppo Readytec e Go2tec capofila dell’iniziativa creata con QuesIT Srl (nota società senese appartenente a The Digital Box ed esperta nella produzione di sistemi di Intelligenza artificiale), propone ai Comuni in dono per il  periodo dell’emergenza Coronavirus (in formula gratuita per 90 gg.) un sistema di Intelligenza Artificiale che interagisce con gli utenti in tempo reale, mediante interazione vocale, alle domande sulle ultime disposizioni emanate dal Governo per contrastare l’avanzamento del Coronavirus e difendere i cittadini: attività consentite e vietate, spostamenti, autodichiarazioni e a ogni altra questione trattata nel decreto. Rita, che prende il nome da Rita Levi Montalcini, attivata gratuitamente per 90 giorni sul sito del Comune, è stata creata per fornire informazioni ai cittadini, sulle linee guida contenute nel DPCM dell’11 marzo 2020, un servizio innovativo a supporto della comunità unita intorno all’emergenza. Dotato di un sistema di autoapprendimento intelligente il chatbot per il Comune di Chianciano Terme Rita, interagisce con l’utente esterno e fornisce in modo rapido e puntuale la risposta più pertinente alla domanda rivolta, accrescendo con l’esperienza la sua conoscenza di base e, invitando l’utente a essere più preciso nella formulazione della domanda attraverso suggerimenti. Rita è attiva 24 ore su 24, 7 giorni su 7, fruibile da computer, tablet, smartphone e altro device connesso ad internet.