Chianciano:  pronto il calendario/rivista sinergico “Chianciano Terme da vivere: attualità, eventi cultura”

E’ pronta la prima edizione della rivista “Chianciano Terme da vivere: attualità, eventi, cultura” che sarà distribuita in 10.000 copie a partire da questo fine settimana. La rivista mette insieme per la prima volta tutti gli eventi che si svolgeranno a Chianciano Terme da maggio fino ad ottobre 2018. Le copie cartacee saranno in distribuzione presso il Comune di Chianciano Terme, le Terme di Chianciano, le Terme di Sant’ Elena, saranno distribuite dal Centro Commerciale Naturale (CCN), dalla Pro Loco di Chianciano Terme, dall’Associazione Albergatori e Federalberghi, si troveranno nei due punti d’Informazione Turistica (piazza Italia e Via Casini) e saranno a disposizione nelle 33 filiali di Banca Cras Credito Cooperativo Toscano-Siena. Saranno questi soggetti, poi a distribuire a loro volta a cittadini, utenti, clienti e associati la rivista. La distribuzione sarà quindi diffusa e capillare. La rivista/calendario, patrocinata dal Comune di Chianciano di concerto con gli stakeholder sopra indicati e con le associazioni repertoriate, e a quelle che hanno scelto Chianciano Terme per le proprie attività culturali, presenta una programmazione strutturata in modo da avere, settimanalmente, attività promosse da Terme di Chianciano fruibili all’interno del Parco Acquasanta, unitamente a manifestazioni, dimostrazioni culinarie, spettacoli itineranti, visite guidate e mercatini, diffusi nelle varie zone della cittadina. Mensilmente (da Maggio ad Ottobre) sono indicati gli eventi da non perdere: festival, festeggiamenti del Santo Patrono, concerti musicali, spettacoli e letture teatrali, convegni, mostre, workshop, installazioni artistiche, intrattenimenti danzanti, fiere, street-food, attività sportive ed enogastronomiche; insomma una  “Chianciano Terme da vivere”. Il lavoro è stato coordinato dall’Assessore alla cultura di Chianciano Terme, Danila Piccinelli (foto)che ha affermato: “Siamo molto soddisfatti perché è il primo anno che siamo riusciti a  raggiungere un traguardo significativo con un calendario ‘sinergico’, realizzato attraverso un tavolo di concertazione, con le aziende termali, le associazioni di categoria e culturali, l’associazione albergatori, la Pro Loco ed il CCN di Chianciano Terme.  La tecnologia ha aiutato: tutti i soggetti coinvolti hanno messo in rete i propri eventi e attraverso un “calendario on-line editabile” e così è stato possibile anche evitare la sovrapposizione di eventi negli stessi periodi. Un programma ricco e variegato diffuso in tutte le zone della cittadina, un punto di partenza importante che  può essere sempre migliorato ma siamo contenti del risultato – ha continuato l’Assessore Danila Piccinelli -. Fondamentale il supporto del professor Lorenzo Meacci, di Enzo Merli e Combo Produzioni, per la gestione degli eventi e la realizzazione grafica della brochure, Banca Cras Credito Cooperativo Toscano-Siena, per la sponsorizzazione, e tutte le associazioni, per la collaborazione e la disponibilità dimostrata.”.