Chianciano: rinviata al primo luglio la disinfestazione antizanzare per tutelare le api e il fiore da nettare

L’amministrazione comunale di Chianciano, ha rinviato di 10 giorni il trattamento di disinfestazione antizanzare che doveva essere fatto nella notte tra giovedì 20 e venerdì 21 giugno. Il rinvio è stato deciso in relazione alla (ritardata) fioritura dei molti tigli presenti nell’area urbana che in tale periodo botanico e che rappresentano un importante serbatoio di nettare per le api; quindi  al fine di tutelare l’ insetto  e lo stesso fiore da nettare è stato posticipato il previsto trattamento disinfestante adulticida areale anti zanzare che sarà pertanto effettuato  la notte tra lunedì primo luglio e martedì  due . A darne notizia l’assessore Damiano Rocchi che ha precisato che “ in ogni caso sarà  effettuata, nei giorni antecedenti tale trattamento, pertinente informativa su conferma data ed accorgimenti necessari”.