Città della Pieve partecipa alla settimana europea per la riduzione dei rifiuti

Il Comune di Città della Pieve aderisce alla Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti 2020, presentata ufficialmente questa mattina in conferenza stampa online, con una campagna informativa social mirata a sensibilizzare la cittadinanza sulla corretta gestione differenziata dei propri rifiuti e sulla necessità di ridurli. Si comincia venerdì 20 novembre  e l’obiettivo è riuscire a stimolare il raggiungimento del 72,3% di raccolta differenziata comunale, partendo dall’attuale 60%. “Puntiamo ad un risultato sicuramente ambizioso – commenta il Sindaco – ma che non possiamo assolutamente esimerci dal concretizzare rapidamente. Io e la mia squadra crediamo fermamente nell’importanza di questa azione e nel forte senso di responsabilità dei pievesi”. “Fare bene la raccolta differenziata – prosegue Fausto Risini – è un bene per tutti: l’ambiente, le generazioni future e le tasche dei cittadini. Città della Pieve ce la farà, ne sono convinto”.