Civitella Paganico : un forte vento sta alimentando le fiamme in località Tenuta di Bagnolo. Già bruciati oltre 50 ettari 

di Barbara Cremoncini

Le raffiche di vento che soffiano fino a 25 chilometri orari  stanno rendendo  difficoltose le operazioni di contenimento del vasto incendio che sta divampando in località Tenuta di Bagnolo, nel comune di Civitella Paganico , dove, oltre alle squadre di terra dell’organizzazione AIB, sono già sul posto due elicotteri regionali e un Canadair della flotta nazionale ed un secondo Canadair è in arrivo.  La stima della superficie percorsa dalle fiamme è al momento superiore ai 50 ettari di bosco misto di leccio e pino marittimo.   Si sono verificati salti di fiamma fino a 200 metri di distanza. La sala antincendi boschivi regionale ha attivato le figure operative di massima specializzazione, analisti e gruppi addetti all’uso del fuoco (GAUF) e l’unità di coordinamento AIB che sarà a breve sul posto per fornire supporto alla Direzione delle operazioni di spegnimento e attività di informazione. Intorno alle 15 si è sviluppato un altro incendio boschivo nel comune di Grosseto, in località Istia d’Ombrone, dove è già operativo un altro elicottero della flotta regionale.