Colle Val d’Elsa: carabinieri arrestano pluripregiudicato albanese per possesso di droga

Due giorni fa alle ore 22,00 una pattuglia del Nucleo Radiomobile di Poggibonsi, notava un uomo a Colle VE che a bordo della propria bicicletta, alla vista dei militari improvvisamente cambiava strada.
I carabinieri, insospettivi da quell’atteggiamento, lo raggiungevano fermandolo e dopo una sommaria perquisizione lo trovavano in possesso di alcune dosi di cocaina e alcune banconote da 50 euro in tasca.
La successiva perquisizione domiciliare effettuata in città alta permetteva ai carabinieri di rinvenire altra sostanza stupefacente sempre cocaina, un bilancino di precisione, nonché occultata in un cassetto di un mobile una pistola semiautomatica clandestina perfettamente funzionante e il relativo munizionamento.
A quel punto per l’uomo, cittadino albanese di 53 anni, pluripregiudicato e clandestino sul territorio nazionale, sono scattate le manette e si sono aperte le porte della casa circondariale di Siena.
L’uomo non nuovo a questo tipo di reati, dovrà  rispondere alla Procura della Repubblica di Siena dei reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente , detenzione di arma clandestina e detenzione illegale di munizioni.