Cortona: dal 25 agosto al 9 settembre la 56° edizione di “Cortonantiquaria”, la mostra più antica d’Italia

E’ la settimana di Cortonantiquaria. Venerdì 24 agosto alle ore 17,30 è in programma la cerimonia di inaugurazione della cinquantaseiesima edizione della mostra. Poi dal 25 agosto al 9 settembre  la Cortonantiquaria, la più antica d’Italia la citta’  di Cortona s’immergerà in un’atmosfera d’altri secoli.  Sono 29 gli antiquari, provenienti da tutta Italia, presenti a Cortonantiquaria. Un evento di grande valore per il mercato antiquario italiano, e una longevità straordinaria che la pone tra gli appuntamenti più prestigiosi d’Italia.Tra gli stand di Cortonantiquaria si ha la sensazione che l’affare sia sempre a portata di mano. Grande attenzione ai mobili ed ai dipinti tra il XVI ed il XVIII secolo, ma anche stand specializzati in gioielli antichi, in arredi di marmo, incisioni, porcellane orientali, oggetti in ferro battuto, casseforti, ventagli,  sculture e argenti.Cortonantiquaria rappresenta un appuntamento obbligato e atteso per gli appassionati dell’antico, ma anche un richiamo per i visitatori, quasi una moda, sempre più in voga nel calendario di fine estate.Il percorso espositivo si snoderà attraverso le storiche sale di Palazzo Vagnotti, gioiello settecentesco dell’architettura cortonese, che tornerà a vivere proprio nei giorni della mostra, allestita nelle sale che racchiudono il fascino di storie, stili e gusti diversi.  Il viaggio tra le sale vere soprese con una immersione nella storia millenaria dell’arte italiana e con una vasta gamma di specializzazioni.  Cortonantiquaria è un appuntamento che si caratterizza per la capacità unica di coniugare felicemente il fascino specialistico delle opere di antiquariato a eventi mondani, dalle degustazioni con aperitivo alle conversazioni d’autore e al Premio che dal 2001 viene conferito a personaggi che hanno un legame speciale con Cortona.