Crollo ponte Genova: Stefano Scaramelli , presidente commissione sanità Toscana,”pronti due elicotteri e posti letto negli ospedali”

Una“tragedia immane che colpisce l’Italia tutta”  così ha definito il crollo del ponte a Genova il presidente della commissione sanità della regione Toscana Stefano Scaramelli . “Non servono polemiche- ha detto -. Serve aiuto. La Toscana infatti è pronta a inviare due elicotteri e offre i suoi posti letto degli ospedali oltre che il proprio personale medico. Messe a disposizione ambulanze e personale sanitario del 118, scorte di farmaci, presidi medici e sanitari in genere, in particolar modo per  aiutare i bambini del Gaslini.”