Due italiani a capo dell’espansione europea dell’Amazon per gli anziani

Si chiamano Domenico Oliveto, 45 anni e Patrizio Ambrosetti, 31 anni, i due giovani talenti italiani nominati da una start up della Silicon Valley per la sua espansione europea. La società in questione si  chiama Because Market, rinominata nella Silicon Valley “l’Amazon per gli anziani”, avente come  mission quella di aiutare le vite delle persone anziane attraverso prodotti e servizi interamente  pensati sulla base dei loro bisogni, garantendogli sempre il miglior rapporto qualità/prezzo ed  evitandogli di dover andare al supermercato per comprare prodotti che possono ricevere  comodamente e discretamente a casa loro. Un’idea innovativa e socialmente utile, che ha subito catturato l’attenzione di importanti fondi d’investimento tra cui Eric Schmidt (Presidente di Google),  Index e Khosla Ventures, e dal fondo italiano Exor (FCA), che hanno scelto di puntare in Because  Market, apportando investimenti per un totale di 30 milioni di dollari. La società ha venduto oltre 50  milioni di prodotti ad oltre 100.000 clienti negli Stati Uniti ed ora è pronta per la sua missione  europea. Come affermano Domenico (CEO) e Patrizio (CGO), le esperienze lavorative e personali sono  state fondamentali per portare Because Market a scegliere loro davanti a decine e decine di altri  candidati provenienti da tutte le parti del mondo. Tra i fattori di questa scelta c’è anche quello  familiare: Domenico sa bene cosa vuol dire prendersi cura delle persone anziane, provenendo da  un’esperienza personale in cui ha dovuto aiutare il padre malato per molto tempo. Patrizio, dal suo,  ha una nonna che conta ben 104 primavere. La sensibilità verso l’argomento, quindi, ha facilitato la  candidatura dei due italiani che, oltre al background familiare e personale, ne vantano uno lavorativo  di tutto rispetto. Patrizio, nato e cresciuto a Roma, ha studiato a New York ed ha vissuto in diverse  città del globo. È un ex Manager di WeWork, per la quale ha curato e guidato l’espansione  internazionale, creandosi un nome a livello globale nel mondo delle start up, e contribuendo alla  crescita della società, che ora vale ben 47 miliardi di dollari. Domenico, originario di Milano, è un ex Manager di alcune tra le più importanti aziende italiane nel mondo, quali Ferrari e FCA, ed ha  contribuito allo startup ed alla crescita di importanti società facenti capo a queste aziende come  responsabile globale del Marketing e delle Vendite e inoltre, da sempre interessato alla crescita del  paese, è oggi titolare di un innovativo brevetto italiano. Una combinazione perfetta di fattori  lavorativi e personali, quindi, ha portato i due manager italiani a essere nominati per gestire  l’espansione europea di Because Market. La strategia, come affermano i due, partirà da una città  italiana tra le più in crescita al momento nel panorama europeo: Milano. Dopodiché, si espanderanno  in Portogallo, Germania, Finlandia, Svezia e Grecia, non sottovalutando il Giappone che, insieme all’Italia, rappresenta il paese con il più alto numero di anziani.