Figline Valdarno: vertenza Bekaert; presidente Giani chiede al ministro Giorgetti di riconvocare urgentemente il “tavolo di crisi” per la vicenda

 La riconvocazione urgente del tavolo di crisi nazionale per la vicenda Bekaert. E’ questa la richiesta che il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani ha rivolto stasera al ministro dello sviluppo economico Giancarlo Giorgetti e al viceministro  Alessandra Todde segnalando il «punto drammatico» in cui è  oggi la vertenza «considerata l’imminente scadenza degli ammortizzatori sociali prevista per il prossimo 4 maggio e l’assenza di qualsiasi comunicazione dal parte di Bekaert sul ricorso a  un ulteriore periodo di cassa integrazione, nonostante l’oggettiva possibilità di ricorrervi».