Firenze: domani 24 febbraio una delegazione della Lega presenterà un esposto alla procura della Repubblica contro il presidente Enrico Rossi per aver definito “fascioleghisti” tutti coloro che”non la pensano come lui sul tema del coronavirus”

Domani, lunedì 24 febbraio alle ore 12.00 , un’ampia delegazione di parlamentari e consiglieri regionali toscani si recherà presso la Procura della Repubblica di Firenze, ubicata nel Palazzo di Giustizia del Viale Guidoni, per presentare un esposto contro il Presidente della Regione, Enrico Rossi. “Nel documento che verrà depositato nell’ufficio giudiziario,- ricorda una nota della Lega – si contesta allo stesso Governatore un comportamento non adeguato a fronteggiare l’emergenza “Coronavirus” e l’affermazione fatta, dallo stesso Rossi, via social in cui etichetta come “fascioleghisti” tutti coloro che sul delicato tema sanitario non la pensano come lui”.