Firenze: lunedì 5 a Palazzo Strozzi Sacrati seminario su ecomafie e reati ambientali in Toscana

di Walter Fortini

Ecomafie ed ecoreati in Toscana. Se ne parla lunedì 5 novembre  a Palazzo Strozzi Sacrati in piazza del Duomo a Firenze: un seminario pubblico, dalle 10 alle 13, organizzato da Anci Toscana, Regione e Legambiente, che lo scorso luglio ha presentato il rapporto annuale sull’ecomafia che vede la Toscana mantenere la posizione più alta in classifica tra le regioni del centro-nodr e resta stabile al sesto posto nella classifica nazionale subito dopo Campania, Calabria, Sicilia, Puglia e Lazio con 2.138 infrazioni accertate.I lavori saranno presieduti dall’assessore alla presidenza della Toscana Vittorio Bugli, a cui spetteranno anche le conclusioni. I saluti iniziali saranno del sindaco di Piombino (e responsabile Anci Toscana per l’ambiente) Massimo Giuliani. Coordinerà il presidente di Legambiente Toscana Fausto Ferruzza. Interverranno il sostituto procuratore della Procura della Repubblica di Firenze Vito Bertoni, il comandante regionale dei carabinieri forestali colonnello Maurizio Folliero, il comandante dei carabinieri del Noe di Firenze maggiore Massimo Planera, il direttore generale di Arpat Marcello Mossa Verra, il responsabile ambiente e legalità di Legambiente Nino Morabito il referente di Libera Toscana Andrea Bigalli.