Il savinese Andrea Conti della Asd Nrgym Taekwondo Arezzo conquista l’oro all’Olympic Drean Cup 2019

Di Claudio Zeni

Lo stadio Pientrangeli del Foro Italico di Roma è stato lo scenario d’eccezione per ospitare l’edizione 2019 dell’Olympic DreamCup, gara nazionale di combattimento riservata alle sole rappresentative regionali. Per l’A.S.D. NrgymTaekwondo Arezzo sono stati cinque gli atleti selezionati nella squadra Toscana, tra i quali ben quattro di Monte Savino: tra i Cadetti Mattia Faustini nella -53 kg e Irene Donati nella +59 kg, tra gli Junior Francesco Romanelli nella -55kge Andrea Conti nella -51kg,  insieme a Cristian Sorrentino nella -78 kgÈ proprio con quest’ultimo atleta che arriva il risultato più prestigioso per l’intera rappresentativa Toscana: Andrea dopo aver vinto tre incontri prima del limite, ha conquistato l’oro vincendo in finale 24-23 contro Pietro Pilunni rappresentante della regione Campania, in una finale molto equilibrata risolta negli ultimi secondi con un punto assegnato per tecnica di pugno da parte dell’atleta savinese allo scadere del tempo. Una stagione ricca di successi per il giovane talento savinese: oltre ai risultati internazionali, tra cui l’oro al Croatia Open, l’argento allo Slovenia Open e il Bronzo all’EuopeanClubs Championship che gli ha permesso la qualificazione diretta ai prossimi Campionati Europei Juniores, Andrea si è laureato a marzo Campione Italiano di categoria per la terza volta nella sua carriera agonistica.