Isola d’Arbia: i Carabinieri intervengono per dissidi tra  passeggeri di un bus  Tiemme dove un ragazzo non indossava bene la mascherina

I Carabinieri sono dovuti intervenire  nella frazione di Siena Isola d’Arbia sulla strada Cassia direzione sud perché su un bus della Tiemme erano scoppiati dei dissidi tra passeggeri per via di un ragazzo che non aveva indossato correttamente la mascherina. A segnalare il fatto l’autista. I militari intervenuti hanno subito preso contatti con le parti accertando che i dissidi erano dovuti al fatto che una donna aveva rimproverato un ragazzo perché questi non indossava correttamente la mascherina e questi si era giustificato accusando un dolore al naso, per cui non riusciva a coprirlo. Altri passeggeri erano venuti in soccorso delle tesi della donna.  Ma all’arrivo dei militari il ragazzo indossava correttamente la mascherina.