La Garpe di Piancastagnaio per la prima volta elegge la RSU: successo di Femca Cisl

Si sono svolte  le elezioni della RSU nell’azienda Garpe Srl di Piancastagnaio, dove per la prima volta è stata costituita la Rappresentanza Sindacale Unitaria. I lavoratori hanno partecipato al voto in maniera quasi totale (149 votanti su 163 aventi diritto). Sei i rappresentanti eletti, che nei prossimi tre anni dovranno costruire relazioni sindacali importanti e costruttive. “L’alta partecipazione al voto con oltre il 91% degli aventi diritto, – dichiara il segretario generale Femca Siena Grosseto Gian Luca Fè – è un risultato non scontato e che mostra un grande interesse dei lavoratori. Il messaggio che abbiamo voluto dare è semplice e cioè, costruiamo il nostro futuro. La voglia di fare e mettersi in gioco ha premiato Femca Cisl, che conferma la crescita anche nel settore delle pelletterie, come già avvenuto nei mesi scorsi in GT e in altre realtà della zona. In Garpe inizia da oggi un percorso nuovo che accompagnerà i prossimi anni di questa importante azienda. Sono tanti i temi che andranno affrontati, a partire dalla contrattazione aziendale che dovrà valorizzare i risultati e con essa le competenze e le professionalità dei dipendenti. Un ringraziamento va a tutti gli elettori e ai nostri candidati che hanno dato un grande contributo”.

I 4 delegati eletti per la Femca Cisl sono: Vincenzo Gullà  (con 34 preferenze il più votato in assoluto), Loredana Russano, Gloria Maccari e Andrea Oppedisano.

 

Questo il risultato:

AVENTI DIRITTO:        163

VOTANTI:                     149

FEMCA CISL                 90 voti   ( 60%)

FILCTEM CGIL              52 voti   ( 35%)

Bianche/nulle                   7 voti     ( 5%)