Monte San Savino : riflessioni tramite Fb sul Don Chisciotte con Erri De Luca e Antonio Moresco.Lunedì 11 gennaio appuntamento gratuito nell’Officine Foyer di Officine della Cultura in attesa della nuova produzione teatrale

Saranno due straordinari narratori italiani, Erri de Luca e Antonio Moresco, ad animare il prossimo incontro virtuale di Officine Foyer lunedì 11 gennaio, con inizio alle ore 17:30, live sulle pagine Facebook del Teatro Verdi di Monte San Savino e di Officine della Cultura, oltreché all’interno del canale YouTubeOfficineProduzioni.  Con le “Riflessioni letterarie sul Don Chisciotte”, incontro aperto a tutti gli interessati, Officine della Cultura prosegue il proprio avvicinamento alla produzione dello spettacolo tra teatro e musica “In Arte son Chisciottə” con il debutto previsto lunedì 8 marzo all’interno della stagione 2020/21 del Teatro Verdi di Monte San Savino. Un avvicinamento virtuoso, realizzato in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo onlus, teso a portare avanti un proficuo dialogo, anche se a distanza, con il pubblico del Teatro Verdi di Monte San Savino. Un anticipo di stagione gratuito e aperto al dibattito – chiunque potrà porre domande ai due artisti attraverso le piattaforme social segnalate – da guardare sullo schermo anche grazie al coinvolgimento del Comune di Monte San Savino e dell’A.S. MonteServizi. Il Don Chisciotte portato alla ribalta lunedì 11 gennaio coinvolgerà il pubblico con l’omaggio ai sognatori che non si arrendono di Erri De Luca, ovvero “Chisciotte e gli Invincibili”, spettacolo portato in scena con Gianmaria Testa e Gabriele Mirabassi, e con il “Chisciotte” di Antonio Moresco (SEM), il progetto sul personaggio letterario più amato dallo scrittore mantovano in libreria da poco più di due mesi. Un duetto a dialogo con il mito, coordinato da Luca Roccia Baldini, che coinvolgerà gli artisti di Officine della Cultura impegnati nel “In Arte sonChisciottə” in un confronto serrato sul potere dell’immaginazione e i linguaggi dell’arte.