Montepulciano: Bravìo delle Botti; il parroco Don Domenico, “hanno vinto le otto Contrade”

Il parroco di Montepulciano Don Domenico Zafarana ha scritto .

“ Hanno vinto le otto Contrade. Quest’anno – ancora una volta – tutte escono vittoriose in quella che è diventata la più imponente e coinvolgente manifestazione poliziana: grandi e piccoli, cuoche, giornalisti, operai comunali, addetti alla sicurezza, sbandieratori, tamburini, forze dell’ordine, preti e vescovi, amministratori e cerimonieri…tutti hanno concorso alla riuscita di questo Bravio 2018. Poggiolo, con la quale ci complimentiamo, ha il panno dedicato al quinto centenario di San Biagio; tutte insieme, le otto Contrade, hanno la stima e la gratitudine dell’intera città di Montepulciano per essere riuscite ad accomunare tante menti e tanti cuori in queste giornate intense e belle. Grazie a chi ha fatto il Bravio 2018. Grazie a chi, anche stavolta, ci ha creduto. Grazie a coloro che, nel proprio piccolo, hanno realizzato questa armonia di colori che, in quel paesino di Toscana, arroccato li su, in cima alla salita, viene detta BRAVIO”.