Montepulciano: domani 26 novembre l’appuntamento annuale dell’Osteria “La cucina di Lilian” a sostegno dell’Associazione “Io sempre Donna” con il vino Nobile

Assume un carattere più “domestico”, ma non perde nulla della sua originalità e della forte carica di altruismo e solidarietà che trasmette, l’annuale appuntamento con la cucina di Lilian Oliveira Gattavecchi, fautrice di un incontro gastronomico con il Vino Nobile di Montepulciano, a scopo benefico. Domani venerdì 26, alle 20.30, presso l’osteria “La cucina di Lilian”, annessa alla Cantina Gattavecchi di Montepulciano, l’ideatrice di questa iniziativa proporrà un menù composto con piatti regionali di Toscana, Umbria, Calabria, Sardegna, Liguria, Trentino Alto Adige, Campania, Piemonte, Lombardia e Sicilia.Dagli antipasti ai dolci sarà quindi un trionfo della migliore tradizione gastronomica nazionale, considerata tra le prime (se non la prima) al mondo, ma sempre in abbinamento con il pregiato rosso DOCG di queste terre.La partecipazione ha un costo di 30 Euro a persona e prevede la prenotazione obbligatoria al numero 0578 757110. Il ricavato andrà a sostegno dell’Associazione “Io sempre Donna”, impegnata in prima linea nella prevenzione del tumore al seno e nel sostegno alle donne che attraversano questa durissima esperienza. Ideatrice dell’iniziativa, che negli anni ha proposto piatti provenienti veramente da ogni angolo del mondo, Lilian Gattavecchi ha scelto per questa edizione l’Italia per stringere in una sorta di affettuoso abbraccio il Paese tuttora in emergenza per la pandemia ma animato da una gran voglia di risollevarsi attraverso tutte le sue migliori espressioni, una delle quali è appunto la cucina.