Montepulciano: il primo febbraio al teatro poliziano “La calunnia è un venticello”. Spettacolo all’insegna della solidarietà in favore dell’Associazione Donatori Midollo Osseo (ADMO)

Grande serata sabato 1 febbraio a Montepulciano all’insegna della solidarietà e a favore dell’Associazione Donatori Midollo Osseo (ADMO). Sul palco del  Teatro Poliziano ‘LA CALUNNIA E’ UN VENTICELLO’, commedia brillante in vernacolo portata in scena dalla Compagnia del Polvarone di Arezzo. Si tratta di una delle compagnie più attive e brillanti del Teatro Amatoriale Toscano che ha all’attivo numerosi premi e riconoscimenti. La particolarità del gruppo Aretino è che si tratta di sceneggiature tutte originali ed in vernacolo scritte dalla regista Roberta Sodi che anche una delle attrici principali dello spettacolo. LA CALUNNIA E’ UN VENTICELLO  è una pièce brillante, divertente ed originale che sicuramente catturerà l’attenzione e le simpatie del pubblico del Teatro Poliziano. La serata è finalizzata alla raccolta fondi per l’ADMO di Montepulciano e si svolge in collaborazione con Banca Valdichiana, Fondazione Cantiere Internazionale d’Arte, Pro Loco Montepulciano, AVIS, AIDO, Centro Sicurezza, Lions Club Chianciano Terme e con il patrocinio del Comune di Montepulciano.
I biglietti sono esclusivamente in vendita presso Pro-Loco Montepulciano (posto unico  € 10,00)