Montepulciano: la frazione di Gracciano oggi diventa “green” e si trasforma in un ‘ecovillaggio’

Di Lucia Tremiti

La Comunità di Gracciano, frazione di Montepulciano, si prodigherà per attuare oggi 9 novembre la giornata ‘Gracciano Green’. L’idea è quella di mettere a dimora nuove piante nella piazzetta che accoglie i graccianesi di ogni età soprattutto nella stagione estiva. Coloro che interverranno all’evento si prenderanno cura del loro verde, grazie anche ai consigli dell’esperta di settore Grazia Paolucci titolare a Gracciano del negozio  “Fiore d’Oriente”. La titolare infatti ha messo a disposizione  le piante da sistemare a dimora. La comunità perfezionerà  il pollice  verde e il senso di appartenenza ad un gruppo. Come in una sorta di ecovillaggio, nati nell’ultimo decennio in tutto il mondo, per sfuggire alla vita di città costosa e stressante, dove si vive a contatto della natura, mangiando i prodotti che si coltiva e conoscendosi personalmente. Gli ecovillaggi nel mondo hanno caratteristiche molto diverse tra loro ma due punti in comune: il rispetto dell’ecosistema e la cooperazione. A Gracciano(la foto è del 1918)l’idea di abbellire e rendere più piacevole il luogo dove molti trascorrono il tempo discorrendo di questo o di quello e ricordando  vecchie storie è certamente appropriata.