Montepulciano: la Società Astronomica Poliziana organizza due osservazioni del cielo nella settimana del Bravio delle Botti

In occasione dei festeggiamenti in vista del Bravìo delle Botti, quest’anno dedicato al 50° anniversario dell’allunaggio, la Società Astronomica Poliziana ha organizzato due eventi dedicati all’osservazione del cielo. Domenica 18 agosto, dalle 21.30, il prato di San Biagio ospiterà i telescopi per l’osservazione della luna; domenica 25, invece, l’appuntamento è in piazza Grande per l’osservazione del sole. Se le condizioni meteorologiche lo permetteranno, e ovviamente con le adeguate strumentazioni, l’evento si svolgerà dalle 14.30 per tutto il pomeriggio, quando la piazza diventerà meta di arrivo del Bravìo e alla contrada vincitrice sarà assegnato il drappo dipinto da Stefano Palermo, che sarà presentato al Teatro Poliziano domenica 18 alle 15.30 e avrà come tema proprio la ricorrenza dei 50 anni dallo sbarco del primo uomo sulla luna. «E’ una grande soddisfazione – ha commentato la presidente della Società Astronomica Vanna Pellegrini – che il Magistrato delle Contrade, di concerto con l’amministrazione comunale, abbia accolto la proposta di dedicare il Bravio 2019 all’anniversario dell’allunaggio, esprimendo così sensibilità verso questo storico evento».