Montepulciano: opera in ferro battuto donata al Comune da Marco Menichetti in omaggio alla città e al film Twilighter

Marco Menichetti ,che non è un artista e  neanche un twilighter, ha donato oggi  al comune di Montepulciano una sua opera in ferro battuto  come “un omaggio all’amore e alla città poliziana”. L’ispirazione gli è nata nasce proprio dalla lavorazione del film New Moon nel maggio 2009 che si intreccia con la storia personale sua e della moglie Enrica. E’ scaturita da qui l’idea di un’opera in ferro battuto che Marco ha concepito, ha proposto al Comune ed ha fatto realizzare con meticolosa cura artigiana concludendo oggi, con la consegna all’Assessore Franco Rossi, un percorso partito alcuni mesi fa. Alla semplice cerimonia hanno partecipato anche Elisa Biagianti, della Pro Loco, che ha propiziato il contatto tra Menichetti ed il Comune, ed Enrico Trabalzini che in futuro ospiterà la realizzazione nei locali della Cantina De’ Ricci. Per il momento l’opera viene custodita nella Sala della Giunta del Palazzo Comunale, passerà quindi nell’androne, uno dei luoghi-simbolo di New Moon, e infine, come detto, nella cantina di Palazzo Ricci, altro set di quella fortunata lavorazione.