Monteriggioni:  centrosinistra soddisfatto per i provvedimenti approvati nella seduta del Consiglio Comunale

Il gruppo di maggioranza Centrosinistra per Monteriggioni, con le parole della Capogruppo Chiara Roscino, si dichiara soddisfatto degli ulteriori passi positivi che sta facendo l’Amministrazione anche in questo periodo di crisi: “Abbiamo votato ed approvato la restituzione di somme versate dalle famiglie per il periodo di chiusura degli istituti relative alla mensa scolastica e alla retta degli asili nido”.  Ribadisce inoltre la consigliera Eva di Capo: “I cittadini non devono sostenere spese per un servizio che non si è potuto svolgere. Questo è il vero peso politico delle variazioni di bilancio: andare incontro alla popolazione . La modifica del piano di alienazione per porre in vendita un terreno di proprietà comunale situato a Castellina Scalo e non di interesse per fini pubblici potrà essere utile per investire su nuovi progetti. In questo senso l’Amministrazione comunale è stata capace di individuare una nuova fonte di introiti da utilizzare a favore  della comunità. Abbiamo fatto tesoro dell’esperienza maturata in questo periodo di pandemia anche per regolare lo svolgimento delle sedute degli organi collegiali in modalità telematica, quando e se ce ne sarà ancora bisogno. Un regolamento che non c’era e che ora abbiamo realizzato”.