Nominati i nuovi vertici di INTESA spa: Davide Rossi Presidente, riconfermata Vicepresidente Pamela Fatighenti

L’Assemblea dei Soci di Intesa spa ha approvato il bilancio 2017 e contestualmente ha nominato i nuovi amministratori della società che rimarranno in carica fino all’approvazione del bilancio 2020.Intesa spa ha come soci 49 comuni estesi tra l’area senese, aretina e grossetana e controlla il 25% del colosso Estra, prossimo alla quotazione in borsa.Intesa chiude il bilancio 2017 in positivo, segno di una società sana e lanciata verso nuove prospettive.L’Assemblea, in assenza del Presidente uscente, è stata presieduta dalla Vice Presidente , la chiusina Pamela Fatighenti (foto), confermata nel ruolo di Vicepresidente anche per il prossimo triennio. Conferma che è arrivata anche per l’altra consigliera uscente Valentina Sampieri. Il Presidente sarà invece Davide Rossi, uomo di esperienza in campo societario, eletto in assemblea con unanimità dei consensi.”Non posso che ritenermi gratificata per la fiducia accordatami dai soci che mi hanno riconfermato nel consiglio di amministrazione di Intesa – afferma la Vicepresidente Fatighenti -; in questi anni abbiamo visto la società crescere e i risultati raggiunti sono stati frutto di un considerevole ed assiduo lavoro che sicuramente continueremo a portare avanti con il Presidente Rossi e la consigliera Sampieri, permettendo alla società di crescere ulteriormente. La società dimostra infatti di essere in forte espansione; il costante confronto con tutti i comuni soci e la sua solidità – conclude la Vice Presidente – permetteranno di compiere scelte strategiche importanti per il futuro” .