Pienza: al via i lavori per alleggerire il peso sul tetto del Duomo  Il 3 agosto va  in scena la “Bohème” in piazza Pio II

Di Massimo Cherubini (da La Nazione del 17 luglio)

Al via i lavori per alleggerire il peso del tetto del Duomo di Pienza, quasi in contemporanea in Piazza Pio II va in scena la “Bohème”, una tra le più celebri opere di Giacomo Puccini. L’appuntamento è per sabato 3 agosto, ma, anche su questo fronte, il lavoro è già iniziato. Per il cantiere, che porterà al rifacimento di parte del tetto della Cattedrale, i lavori sono già evidenti. Buona parte dei ponteggi è montata, la gru, sistemata nella parte posteriore della struttura, pure. Un momento importante che par, come accennato, esser “salutato” da una iniziativa culturale di grande richiamo come lo è la “Bohème”. Sul tetto si lavora, in Piazza si rappresenta una grande Opera. Curata e organizzata da “Opera Pienza” che da anni è impegnata nel perfezionamento dei giovani cantanti lirici.“Accademia Opera Pienza” è l’evento estivo che ripropone giovani protagonisti alcuni vincitori delle ultime edizioni del Concorso Lirico “Benvenuto Franci”. Da sottolineare che “Opera Pienza” manifesta la ferma volontà di promuovere i giovani talenti della lirica. Da qui l’organizzazione del “Laboratorio Internazionale di perfezionamento vocale e scenico «Accademia Opera Pienza» avviamento alla carriera per giovani cantanti lirici che propone corsi di alto perfezionamento per giovani cantanti preparandoli alla professione con una solida formazione vocale, artistica e musicale.”.Sabato 3 agosto Piazza Pio II, scenario naturale della Città di Pienza, ospiterà questo appuntamento.Lungo il calendario delle attività, delle iniziative di Opera Pienza spinta dall’entusiasmo dei Monica Faralli, direttore artistico, sostenuta con entusiasmo dal Manolo Garosi, neo sindaco della Città di Pio II che non solo intende dare continuità a quanto fatto da chi lo ha preceduto e pensa a progetti di ulteriore sviluppo.La grande Opera in Piazza e sul tetto. In questa circostanza sono gli eventi a coniugarli. Due temi, ovviamente, assai diversi che meritano di essere ulteriormente approfonditi. Cosa che faremo dando evidenza al progetto dei lavori per ridurre il peso del tetto del Duomo per frenare il suo scivolamento verso valle, e anche al progetto di “Opera Pienza” che, anno dopo anno, si sta affermando nel mondo della lirica.